Comunicare. Ma con chi?

Ogni gesto, ogni parola, il modo in cui ci esprimiamo e anche cosa non diciamo determinano la nostra comunicazione. in un mondo costantemente connesso agli altri, sia nella vita reale che in quella online, è necessario capire come padroneggiare il nostro modo di comunicare per poter raggiungere ciò che desideriamo. Quando si cerca una strategia di comunicazione o semplicemente si vogliono esprimere proprie idee e sentimenti non dimentichiamoci che stiamo comunicando qualcosa a qualcuno.

Comunicare significa prima di tutto “mettere in comune”

Quando comunichiamo qualcosa abbiamo come obiettivo quello di raggiungere o coinvolgere qualcuno. L'emittente (noi) trasmette messaggi verbali e/o non verbali ad un ricevente (l'altro). Questo può avvenire in modalità diverse a seconda del contesto e del mezzo utilizzato per comunicare, che sia scritto o parlato, online o offline.

Come attori sopra a un palco

La comunicazione è composta da attori, e ognuno di questi deve interpretare un proprio ruolo. Il ruolo che giochiamo all'interno della comunicazione è anch'esso determinato da numerosi fattori:
  • il contesto che può essere più o meno formale;
  • il grado di confidenza, a seconda che si tratti di un conoscente oppure di uno sconosciuto.

NON ESISTONO MESSAGGI NEUTRI!

Lo stesso contenuto informativo può essere espresso in infiniti modi, per cui è molto importante avere chiaro il ruolo che ricopriamo noi e soprattutto quello del nostro interlocutore. Ogni atto comunicativo dev'essere costruito e pensato in relazione al nostro interlocutore, E' molto importante ricordare che non tutto ciò che desideriamo comunicare ha la stessa importanza. E' bene cercare di rendere le nostre informazioni gerarchiche in base a ciò che vogliamo trasmettere e far si che il ricevente del nostro messaggio sia nelle condizioni di comprendere ciò che davvero intendiamo comunicargli.

E quando non conosciamo il destinatario?

Quando non ci si riferisce ad un destinatario concreto, come ad esempio in un volantino oppure in un comunicato stampa, i quali potrebbero essere intercettati da tantissime persone, è bene cercare di produrre testi con caratteristiche linguistiche e stilistiche in grado di essere comprese da chiunque. Nonostante questo è necessario avere come riferimento e è il nostro target.

PARLACI DELLA TUA AZIENDA

OPPURE RACCONTACI IL TUO PROGETTO