Oggi più che in ogni altro momento siamo proiettati verso al futuro, alla ricerca di un “ritorno alla normalità” post pandemico. I cambiamenti che la situazione sanitaria e economica hanno portato nelle nostre vite ci hanno spinti però verso nuove abitudini, che sono state in grado di sradicare quelle che in noi già erano consolidate. La domanda da porsi è: quali sono le tendenze emergenti ad oggi?

Abbiamo acquisito nuove competenze

Il lockdown ci ha messo di fronte molte sfide, tra cui quella di trovare soluzioni “fai da te” per imparare qualcosa o anche solo per combattere la noia. Questo ha portato gli utenti ad avere una maggiore consapevolezza di quanto internet sia utile per migliorare le proprie competenze e scoprire cose nuove.

Cerchiamo sempre più ispirazione online

Il fatto di non potersi muovere liberamente, oppure scegliere di ridurre i propri spostamenti in luoghi pubblici, ha portato molti individui a spostare i loro acquisti dai negozi fisici agli store online. Questo ha dato modo a molte persone di scoprire che ambienti di consumo differenti possono risultare un’opportunità (anche per il portafogli!).

Abbiamo trovato un equilibrio con lo smart working

Per molte persone le possibilità di lavoro si sono limitate allo smart working. Questo ha portato, non solo gli individui ad acquisire nuove capacità tecniche, ma anche a fare scelte di consumo differenti dal solito, come ad esempio “scrivanie regolabili” o “sedie da ufficio”. Le persone, dovendo lavorare da casa, hanno dovuto trovare nuovi modi per svagarsi e rilassarsi, anche in questo caso cercando dei consigli online.

Abbiamo scoperto nuovi modi per restare in contatto

Siamo stati costretti a trovare nuove idee per comunicare e restare connessi ad amici e parenti. Le persone si sono interessate sempre di più alle community online, hanno iniziato a fare più videochiamate o a seguire le dirette sui social. Questo è stato un modo per condividere delle esperienze con i propri cari, ma per molti è stata anche una scoperta per nuove attività ludiche.

Come rispondere a queste nuove abitudini?

Quando pensiamo a come sarà il nuovo mondo dopo la pandemia, di una cosa siamo sicuri: i comportamenti dei consumatori cambieranno continuamente. Emergeranno nuove esigenze, gli schemi esistenti muteranno velocemente e le aziende dovranno essere pronte ad affrontare questi rapidi cambiamenti. Continueremo a confrontarci con comportamenti in rapida evoluzione e imprevisti, ma se cerchiamo le soluzioni ora, saremo pronti per affrontare il futuro.