Sembra assurdo, ma comunicare quello che fa un’agenzia di comunicazione non è una cosa tanto facile. Sarà forse dovuto al fatto che la comunicazione non è semplicemente un insieme di discipline, no. Piuttosto, la comunicazione sono tanti insiemi che si uniscono, si intersecano, si completano.

Il web (siti, social, ecommerce…), la grafica (loghi, impaginazione, progettazione…) e la fotografia (in studio, sul campo, ritratti…): ecco tre insiemi che si incontrano spesso.
Poi c’è l’illustrazione, i video e l’animazione: insiemi che si accavallano e si completano.
E ancora i testi, le parole, i racconti, le descrizioni. E tutto ciò che è stampato? Non vogliamo parlarne?! 🙂

La realtà è che, anche a parlare di comunicazione per giorni interi, si rischierebbe comunque di dimenticare o di tralasciare qualche aspetto, qualche “ramo”, qualche sfumatura, anche solo una correlazione tra due discipline.

È ovvio, però, che non ho iniziato a scrivere queste righe solo per dire che la comunicazione non si può raccontare. Anche perché non è così: è difficile, ma è possibile raccontarla. Soprattutto in certe occasioni, prendendo spunto da qualcosa di unico, irripetibile come La Fausto Coppi, leggendaria corsa ciclistica, giunta quest’anno alla sua 32a edizione.

Tutto il contrario del Natale con i parenti che, diciamoci la verità, da una certa età in su è sempre la stessa cosa. Dicevamo, La Fausto Coppi è, pur ripetendosi una volta l’anno, un appuntamento unico, mai uguale a se stesso, sempre straordinario ed irripetibile. Sia per gli atleti che vi partecipano, sia per chi la organizza, sia per chi ne segue la comunicazione. Ed è qui che entriamo in gioco noi: Domestic Tree, agenzia di comunicazione.

La comunicazione della Granfondo La Fausto Coppi Officine Mattio può aiutarci a raccontare quello che facciamo noi. Sono passati più di 3 anni da quando Davide Lauro ed Emma Mana (Ass. Fausto Coppi On The Road), ci hanno contattato la prima volta per chiederci di lavorare insieme a loro alla comunicazione della manifestazione. Sono loro che dovete ringraziare per l’organizzazione impeccabile (quest’anno, ancora una volta, si sono superati!) e che noi dobbiamo ringraziare per l’occasione che ci hanno dato di prendere parte ad un progetto così stimolante, imprevedibile ed emozionante. È da tre edizioni della gara che ci divertiamo insieme! 🙂

Ebbene, veniamo a noi. Se l’abbiamo fatto per la 32a edizione de La Fausto Coppi Officine Mattio, possiamo farlo anche per la tua azienda! Vorrai raccontare ai tuoi clienti quello che fai, i tuoi prodotti, la tua visione, no?! 🙂 Bene, leggi qui, perché un’azienda ha bisogno, per farsi conoscere, praticamente delle stesse cose che servono ad una grande manifestazione sportiva (roba da 2800 iscritti. Tutto esaurito!)

Nel corso dei mesi che precedono l’evento, c’è un lavoro di pianificazione e di realizzazione che va via via intensificandosi fino a culminare con la due giorni in Piazza Galimberti. Andiamo con ordine, quest’anno ci siamo occupati di:

1. Sito web ufficiale.

Il sito web de La Fausto Coppi Officine Mattio è un sito responsive, dinamico ed i cui contenuti sono fruibili in 3 lingue. È stato realizzato nel 2016, con lo scopo di dare risalto alle informazioni tecniche (utili agli atleti partecipanti ed agli spettatori) ed agli sponsor, che sostengono la manifestazione con entusiasmo.
Perché ho scritto che l’abbiamo fatto nel 2016? Be’, perché molti sostengono che un sito vada rinnovato ogni anno. In realtà, se fatto con i giusti criteri, può essere operativo ed accattivante anche per diversi anni.

Visita il sito faustocoppi.net

2. Social media

Lo sapevi che La Fausto Coppi Officine Mattio ha due canali social molto attivi: Facebook ed Instagram? Ma sì, sicuramente già li segui… In questo caso sarai d’accordo con me: è interessante vedere come il coinvolgimento e le interazioni degli utenti crescano con l’avvicinarsi della gara. Domestic Tree si occupa della programmazione e della redazione dei contenuti (grafici e testuali) e della loro pubblicazione periodica.

Durante il week end dell’evento, inoltre, eravamo sul campo a fotografare, raccontare e pubblicare! Che sudata, ragazzi!

Per comunicare la tua azienda, non snobbare i social: funzionano! Basta il giusto mix di curiosità, prodotti, informazioni utili e trasparenza. Se l’argomento ti interessa, contattaci!

Segui La Fausto Coppi su Facebook e Instagram

3. Progettazione grafica per il web

Sì, per il web. Ci tengo a precisarlo, perché realizzare una grafica per la stampa o per il tuo sito non è affatto la stessa cosa. Vero Anna?! 🙂 È importante conoscere e considerare le differenze tecniche, nelle due direzioni: una grafica preparate per essere stampata non sempre è adatta ad essere visualizzata su un social; una grafica preparata per il web non è quasi mai adatta ad essere stampata.

In questo caso, riciclare non è la scelta migliore!

Ne abbiamo fatte un bel po’…

4. Grafiche per la stampa

E a questo punto parliamo di grafiche destinate alla stampa su differenti tipi di supporto: locandine, flyers (mia mamma li chiama “volantini”), roll-up (li chiama “striscioni avvolgibili”, o forse non li chiama affatto, ma va be’, era per capirci), cartelloni, adesivi (quelli da appiccicare sulla macchina o sul frigo di casa) ecc. ecc.
Se vi sono capitati sotto gli occhi o fra le mani, sappiate che li abbiamo disegnati noi. Li ha stampati qualcun altro, però. Anche se avremmo potuto stamparli noi. 🙂

Tu per la tua azienda a che tipo di comunicazione ti affidi? Se sei rimasto legato alla comunicazione vecchio stampo :-), appunto a volantini, pieghevoli e cataloghi… be’, hai ragione. Funziona sempre bene, soprattutto in certi casi.

Quant’era figa la locandina di quest’anno?!

5. Foto in studio

Non c’è bisogno che vi stia a raccontare quanto sia importante una foto di un prodotto ben realizzata: con la luce giusta, senza riflessi e senza l’ombra del telefono di chi la scatta (un classico).
Domestic Tree ha realizzato gli scatti fotografici dell’oggettistica della manifestazione di quest’anno, come ad esempio del pacco gara e della medaglia. Eccola qui:

Trovo la medaglia di quest’anno un bellissimo oggetto. Fortunati quelli che se la sono portata a casa!
Fortunati, ma soprattutto bravissimi: se la sono sudata!

6. Fotografie durante l’evento

Durante il week-end del 29 e 30 giugno eravamo in Piazza Galimberti, a Cuneo, a fotografare l’evento: Cerimonia delle Nazioni, Cuneo in Bici con l’Olanda, gli stand e tutti i protagonisti della due giorni. E poi, naturalmente, la domenica: le partenze, gli arrivi e le premiazioni degli atleti. Alcune fotografie sono state pubblicate sui social al volo, per raccontare la festa praticamente in diretta. Altre invece, saranno usate da qui in poi per il web, i social e la stampa. Ah, dimenticavo… mica ne abbiamo scattate 2 o 3: abbiamo realizzato oltre 1000 scatti!

Se per la tua azienda organizzi un evento, un meeting, un seminario o se partecipi all’evento organizzato da altri… è un’occasione da non perdere: devi assolutamente raccontarla, attraverso più canali possibile! Se vuoi possiamo sentirci per capire come possiamo esserti utili per coprire il tuo prossimo evento da non perdere! 0171 48 01 64

7. Dirette Social

Non tutti hanno avuto la fortuna di poter venire in Piazza Galimberti per assistere alla gara. Durante il fine settimana del 29 e 30 giugno, abbiamo girato e trasmesso oltre 5 ore di dirette social, che hanno permesso a migliaia di persone di seguire i momenti clou della manifestazione, come la partenza, gli arrivi, la Cerimonia delle Nazioni e le premiazioni.

Se non c’eravate… potevate esserci lo stesso, a distanza.

8. Regia e grafiche per la Cerimonia delle Nazioni

La Fausto Coppi Officine Mattio è un appuntamento straordinario anche perché vi partecipano atleti provenienti da ogni parte del mondo! Costa d’Avorio, Nuova Zelanda, Brasile, Cile, Australia, Svezia, Estonia, Canada… dopo un viaggio così lungo, per il piacere di pedalare fra le nostre splendide montagne, si meritano un caloroso benvenuto!

Domestic Tree si è occupata di realizzare le grafiche per il grande schermo alle spalle del palco e Marco si è occupato della regia audio e video. Per fortuna, però, si è limitato a trasmettere gli inni nazionali ufficiali, senza cantarli lui stesso!

Un benvenuto coi fiocchi.

9. Montaggio video

Per quanto riguarda i contenuti video, Domestic Tree può occuparsi di riprese, animazioni, infografiche e montaggio. In questo caso, però, eravamo incaricati di montare riprese effettuate da altri videomaker, integrandole con i loghi degli sponsor. Ne è risultato un video trasmesso, durante i due giorni, sui maxischermi presenti in Piazza Galimberti.

FINE della storia (di questa storia)

E niente… ho finito il racconto. Vedete che di cose ne facciamo un sacco. Dev’essere per questo che è così complicato spiegare quello che facciamo. Anche se, diamine, siamo un’agenzia di comunicazione!

Se sei arrivato fin qui a leggere, ti meriti un premio. Quando verrai a trovarci per un preventivo, ti offriremo un caffè ed avrai diritto ad uno sconto del 10% sul progetto che realizzeremo insieme. 🙂 Basta dirci la parola d’ordine: “Sacco…”

Chi siamo

Bene. Cosa facciamo, più o meno, lo abbiamo spiegato. Ora vuoi sapere chi siamo? Presentiamoci, clicca qui.