In comunicazione, la manipolazione (non per forza intesa in senso negativo) consente di vincere sul corto periodo, mentre l’ispirazione vince sul lungo periodo.
Le due funzionano, l’importante è non perdere l’occasione… e capire quando la manipolazione potrebbe aiutarci a trasformare un cliente “una tantum” in un cliente fan della nostra marca.