Lo smartphone ci permette ormai di eseguire un’infinità di operazioni, dalla semplice chiamata agli amici, al prelievo in banca, allo scattare fotografie fino al guardare film.

Secondo alcuni dati di una ricerca è stato stimato che un adulto oggi utilizza il proprio smartphone per più di 5 ore al giorno e metà di questo tempo lo trascorre sui Social Network. In base a questo calcolo possiamo dire che è come se in un anno noi utilizzassimo il nostro telefono per 76 giorni consecutivi (più di 2 mesi!).

Nel corso del 2020 c’è stato un significativo incremento generale dell’utilizzo dei nostri dispositivi mobili, ma con percentuali diverse a seconda della fascia d’età. Vediamolo nel dettaglio:

  • La Generazione Z, (1995 – ) 16%
  • I Millenials (1995 – 1981) 18%
  • La Generazione X e Baby Boomers (1960 – 1945) 30%

I risultati cambiano leggermente a seconda del tipo di ricerca che viene effettuata, ma l’aumento dell’utilizzo dello smartphone può essere considerato un dato di fatto.

Altri dati riguardanti l’utilizzo dei nostri Device

Tra i vari dati recuperati dall’analisi sull’utilizzo degli smartphone troviamo alcune peculiarita.

Aumenta l’utilizzo del telefono per il Gaming: è interessante notare come il 78% dei download di giochi per smartphone venga effettuato da chi utilizza il telefono poco rispetto alla media.
Nel mondo dello streaming video il consumo è cresciuto in generale del 40%, con una supremazia schiacciante di YouTube i cui dati sono sei volte più elevati rispetto al diretto concorrente, Netflix.

E avete provato a pensare a quale sia l’applicazione che è cresciuta di più nel 2020? Stiamo parlando di Social Network, e si tratta di TikTok, il cui successo è davvero inarrestabile.