Google Chrome è ormai il browser più utilizzato al mondo. Non solo per la sua funzionalità ma anche perchè molta gente trovandolo preinstallato sui propri dispositivi non si preoccupa di cercarne altri. Tuttavia esistono molte valide alternative più leggere per il vostro dispositivo o più improntate sulla privacy. Di browser che propongono funzionalità interessanti ce ne sono parecchi, basta solo scaricarli e provarli!

  • Mozzilla Firefox
    Da sempre il browser “alternativo” più popolare, ha una buona velocità di caricamento delle pagine. Inoltre pone particolare attenzione alla tutela della privacy (in particolare la versione Firefox Focus) dell’utente mentre naviga, impendendo (quando possibile) il tracciamento della navigazione. Dispone inoltre di un ampio parco di estensioni per ogni esigenza.
  • Brave
    Fondato nel 2016 dal co-fondatore di Mozilla e creatore di JavaScript, è diventato popolare grazie alla sua forte sicurezza, blocco degli annunci invasivi e trackers di terze parti. Offre inoltre un particolare sistema di ricompense facoltativo, che vi regala dei token virtuali (BAT) proponendovi alcuni annunci. Questi token possono essere donati ai siti che visitate creando un nuovo modo per ricompensare i vostri creatori di contenuti preferiti!
  • Opera
    In circolazione ormai da parecchi anni, attualmente si è evoluto fino a supportare le estensioni, blocco pubblicità, ed altre ottimizzazioni per ottenere il massimo della velocità. Particolarmente interessante è la sua offerta di una VPN gratuita integrata, con cui navigare sul web in forma anonima. Questa funzione permette inoltre di visitare siti e guardare video non disponibili in Italia.
  • Microsoft Edge
    Non fatevi ingannare, questo “erede” di Internet Explorer è molto migliorato rispetto al suo predecessore. Tra le cose più interessanti propone una “reading list” in cui si possono addirittura disegnare, scrivere ed evidenziare le pagine web senza necessità di installare estensioni o plugins. Supporta la lettura integrata di file pdf ed ebooks e l’assistente vocale Cortana. In più è l’unico browser per Windows a supportare Netflix in 4k!
  • Kiwi
    Disponibile esclusivamente su dispositivi mobili, merita comunque di essere nominato: è tra i più fluidi e veloci browser mobile, come gli altri già citati offre un’ottimo sistema di privacy e blocco annunci. L’opzione tema scuro attivabile su ogni pagina web è ottima e, cosa più importante di tutte, è uno dei pochi browser mobile a disporre delle estensioni!

Oltre a questi 5 browser sopra evidenziati, esistono ovviamente alcune altre valide alternative da provare. Oguno può trovare la soluzione più adatta in base alle proprie esigenze! Ed il bello è proprio questo!